8 Rimedi Casalinghi per Sbarazzarsi delle Emorroidi

| 25/05/2018 | 0 Comments

8 rimedi casalinghi per le emorroidiLe emorroidi sono strutture vascolari gonfie attorno all’apertura anale o al canale anale. Possono essere dolorose e persistere a lungo causando dolore e disagi invalidanti sia a livello fisico che sociale. I sintomi principali lamentati sono sanguinamento durante il movimento intestinale e prurito. La prima cosa che in genere le persone fanno per curare le emorroidi, è quella di andare in farmacia e comprare un farmaco da banco, senza conoscere i possibili effetti collaterali. Fortunatamente, ci sono un certo numero di rimedi casalinghi che sono altrettanto efficaci e forniscono un rapido sollievo.

Ecco 8 rimedi che ti aiuteranno a sbarazzarti delle emorroidi in modo rapido e naturale.

1. Un impacco freddo aiuterà le emorroidi a ridimensionarsi, ridurrà il dolore e fornirà sollievo immediato dal prurito. Una volta ridotto il gonfiore, il passaggio delle feci sarà più facile e meno doloroso. Avvolgiamo del ghiaccio in un panno pulito e applichiamolo direttamente sopra le emorroidi. Facendo questo più volte al giorno, agevoleremo il restringimento dei vasi sanguigni.

2. L’aceto di mele naturale è molto utile nel trattamento di questo disturbo. Per le emorroidi esterne, dobbiamo prendere un batuffolo di cotone e immergerlo nell’aceto di mele, poi applicarlo direttamente sulle emorroidi per un sollievo immediato. All’inizio questa operazione può causare una sensazione di bruciore, ma il sollievo dal dolore e dal prurito diminuirà all’istante. Per le emorroidi interne, possiamo usare un cucchiaio con aceto di mele e acqua.

3. Feci dure possono peggiorare le tue emorroidi causando ancora più sanguinamento e dolore. La buccia di psyllium è piena di fibre, il che rende le feci più morbide e facilita i movimenti intestinali. Consumarla regolarmente può aiutare a ridurre lo stress nelle vene gonfie e quindi agevolare una guarigione più veloce.

immergersi in acqua tiepida

4. Immergersi in una vasca di acqua tiepida può dare sollievo immediato dal dolore e dal prurito e aiutare il rilassamento dei vasi sanguigni. È possibile immergere l’area infiammata per 15-20 minuti in acqua tiepida, ma non troppo calda.

5. La secchezza può aggravare le emorroidi e può causare un maggiore sanguinamento. Non utilizzare mai un tessuto asciutto per pulire l’area interessata, potrebbe causare graffi indesiderati che possono peggiorare la situazione. È consigliato invece utilizzare un tessuto umido non profumato e non medicato per asciugare il sanguinamento senza seccare la pelle. È inoltre possibile inserire capsule di vitamina E nell’apertura dell’ano per lenire l’area e reidratarla.

6. Se hai l’amamelide in casa, probabilmente sai come sbarazzarti delle emorroidi in fretta. Riduce dolore, prurito e sanguinamento fino a quando le emorroidi si attenuano. Applicare una piccola quantità di amamelide regolarmente nell’area infiammata è di grande aiuto per combattere le emorroidi.

7. L’aloe vera è un metodo naturale ed efficace per il sollievo rapido dalle emorroidi. L’azione antinfiammatoria dell’aloe vera aiuta a risolvere i sintomi in modo facile e veloce. Per le emorroidi esterne, basta applicare il gel estratto dalle foglie di aloe per lenire e idratare le vene gonfie. Sollievo immediato e garantito.

8. Recenti studi hanno rivelato i benefici dell’olio dell’albero del tè nel ridurre l’infiammazione e curare le emorroidi in modo naturale. Poiché è molto forte, deve sempre essere diluito mescolandolo con un altro olio. Possiamo aggiungere una o due gocce di olio dell’albero del tè per esempio a un olio di ricino o a un olio di mandorle dolci e applicarlo direttamente sopra l’area infiammata con l’aiuto di un bastoncino di cotone pulito. Fare questo regolarmente ridurrà le emorroidi fino a quando non guariranno completamente. Altri oli essenziali che possono avere un effetto curativo sono quelli di lavanda e di rosmarino.

Tags:

Category: Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *