Cos’e’ L’Ansia e Sintomi

| 08/10/2018 | 0 Comments

Cos'e' L'Ansia e SintomiL’ansia può essere descritta, semplificandola, come emozioni che, in genere, sono dannose. Si tratta spesso di terrore e preoccupazione, e alcuni individui potrebbero anche sperimentare sintomi fisici come nausea o dolori al petto. Si tratta di un’emozione complessa ed è composta da molti elementi diversi. Alcuni sono corporei, l’organismo reagisce come se dovesse affrontare una minaccia estranea. Il battito cardiaco accelera e la pressione sanguigna aumenta, mentre i muscoli ricevono alti livelli di sangue e, allo stesso tempo, il sistema gastrointestinale decelera.

Coloro che soffrono di ansia in genere provano un senso di paura. Molti processi, volontari e non, avvengono nel corpo, con l’obiettivo di allontanare l’individuo dalla fonte che sta causando l’ansia. L’ansia è un’emozione cruciale e fa parte dell’istinto di sopravvivenza- sembra che provenga dall’ippocampo e dal nucleo amigdaloide, due aree del cervello. Quando si avvertono odori o sapori sgradevoli, ci sarà un grande flusso di sangue nell’amigdala.

Sulla base di questi studi, sembra che l’ansia sia una reazione dell’organismo per fermarci dal consumare cibo che potrebbe farci male. Provare ansia è normale, ma un individuo che ne soffre eccessivamente potrebbe avere quello che viene definito un disturbo d’ansia. In casi estremi, le persone con disturbi d’ansia potrebbero avere episodi in cui provano terrore puro.

Quando si soffre di un disturbo di panico, si hanno attacchi di panico e ci si potrebbe sentire storditi o avere problemi di respirazione. Questi attacchi raggiungono generalmente il picco in circa dieci minuti. I disturbi ansiosi sono comuni e colpiscono una gran parte della popolazione, sia uomini che donne, e sono caratterizzati da lunghi periodi di ansia che non è legata a nessun particolare avvenimento. Nel caso di disturbo ossessivo compulsivo, il soggetto ha una fissazione con comportamenti particolari. Gli individui che soffrono di questo disturbo hanno la necessità di fare qualcosa in modo compulsivo per ridurre la loro ansia.

Molti tra coloro che soffrono di questo disturbo vogliono essere estremamente puliti e hanno paura dei germi. Per ridurre la loro ansia, si lavano le mani molte volte al giorno. Ci sono 2 tecniche di base che vengono utilizzate per aiutare coloro che soffrono di ansia, ossia la terapia o i farmaci su prescrizione.

Tags:

Category: Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *