La Paura E’ Nella Tua Mente

| 18/12/2018 | 0 Comments

La Paura E’ Nella Tua MenteQuando pensi a come gestire la paura, l’unica cosa da tenere a mente è che si tratta di qualcosa che ci accomuna tutti. Non sei l’unico a temere qualcosa, per quanto stupida possa sembrare la tua paura. Se hai paura delle farfalle, sappi che non sei solo e che, allo stesso tempo, la maggior parte delle persone non ha questa paura. Per altri sono addirittura belle, e ci giocano insieme!

Lo stesso vale per qualsiasi altro tipo di paura. Hai paura dei serpenti? O del bungee jumping? Perché queste cose ti spaventano? Non vedi come tanti esperti lasciano i serpenti liberi di strisciare sulle loro spalle senza che nulla accada? Oppure non vedi che tante persone apparentemente fragili si lasciano cadere giù da una scogliera senza farsi nulla?

La paura, sebbene sia qualcosa di universale e decida lo stile di vita di molte persone, è, dopo tutto, molto individuale. E’ uno stato mentale, il tuo stato d’animo. Quando sei nato, non avevi paura. Guarda i bambini, sarebbero pronti ad andare a giocare con un serpente se fosse loro permesso. Non si conosce la paura in quella fase della vita. Da dove arriva allora? Si sviluppa più tardi: ci condizioniamo a pensare che uno scarafaggio sia sporco e spaventoso e quindi dobbiamo averne paura. Riteniamo che guidare sia difficile e che le persone muoiano in auto, allora diventiamo paranoici. Ogni paura nasce dal modo in cui siamo abituati a pensare.

Se così non fosse, tutti noi avremmo paura delle stesse cose. Non è così, giusto? Qualcuno ha paura dei cadaveri, ma ci sono persone che possono stare facilmente in loro presenza senza provare alcuna paura. Oppure, ci sono persone che hanno paura del fuoco, quando poi ci sono i vigili del fuoco che fanno di tutto per spegnerlo e salvare la gente.

La paura risiede nelle nostre menti. E’ possibile condizionarle per poter superare una paura, aggirarla e persino rimuoverla completamente dalla nostra mente in modo da poter vivere una vita più piena e più equilibrata. Ma tutti noi abbiamo bisogno di un punto di partenza: la volontà di agire e provare a migliorare la propria vita.

Tags:

Category: Mente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *