Medicina Naturale

| 01/09/2018 | 0 Comments

Medicina NaturaleQuando ti ammali, vai subito dal dottore, che, di solito, prescrive delle medicine, che poi andrai ad acquistare in farmacia. Dopo averle prese, se tutto va bene, tornerai a stare bene.

E’ così che funziona oggi il sistema sanitario, con diagnosi e prescrizioni.

Se qualcuno ti proponesse delle erbe al posto delle medicine, probabilmente penseresti che non abbia la testa al posto giusto. Potrebbe sorprenderti, ma al giorno d’oggi si stanno studiando le possibilità della medicina naturale, ossia la medicina che si avvale di tecniche naturali, erbe e pratiche tradizionali.

Ogni civiltà ha la propria storia di medicina naturale. Nelle più antiche i medici si occupavano nella salute della comunità e trasmettevano la propria conoscenza agli allievi che venivano dopo di loro.

Molte tecniche terapeutiche fanno parte della medicina naturale, tra queste ci sono i medicinali tradizionali, complementari e alternativi, rimedi a base di erbe e fototerapia.

Con l’avvento della medicina moderna molti professionisti hanno abbandonato l’uso delle erbe a favore delle medicine sintetiche.

In realtà questi trattamenti sono basati sull’interazione e sulle proprietà di alcune erbe.

Per esempio l’oppio, il chinino e l’acido acetilsalicilico erano usati dapprima nella medicina tradizionale. Si può pensare alla medicina naturale un po’ come ad una forma d’arte in disuso, ma il fatto che non sia più usata non significa che abbia perso la sua efficacia. In alcuni casi le terapie naturali sono perfino migliori di quelle moderne!

Prendi ad esempio i rimedi a base di erbe: ce ne sono moltissimi disponibili in commercio, ma sono perlopiù indicati per malanni poco gravi come tosse, raffreddore e febbre da medici e farmacisti, proprio perché a volte si rivelano più efficaci delle controparti moderne. Questo avviene specialmente perché i rimedi naturali hanno decisamente meno effetti collaterali rispetto alle medicine moderne.

Ci sono al giorno d’oggi moltissime alternative sul mercato, ma non tutte le medicine naturali si sono dimostrate efficaci.

La medicina naturale va considerata come un qualcosa in più, che accompagna la medicina moderna.

Al momento l’opinione dei medici è che sia meglio usare medicine naturali solo come supplemento a medicinali moderni.

La medicina moderna si concentra sul diagnosticare una malattia e poi trattarla adeguatamente.

La medicina naturale invece non dà trattamenti solo quando si è malati, ma suggerisce a tutti i pazienti di condurre vite salutari: avere un’alimentazione sana, fare esercizio, ecc.

Proprio allo stesso modo in cui i nostri genitori ci dicevano di mangiare le verdure.

La scienza, nella sua corsa verso la perfezione, sta analizzando i rimedi antichi, e così, sorprendentemente, stiamo tornando ad usare rimedi naturali.

Tags:

Category: Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *